Ricerca e brevetti

Lo Studio Aprà effettua ricerche brevettuali su argomenti di interesse del cliente.

Lo Studio Aprà esegue, su richiesta, esegue ricerche presso l’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi, le quali possono essere completate con l’acquisizione di copie integrali dei documenti di interesse (brevetti, domande di brevetto, design).

Si svolgono ricerche mirate a particolari settori tecnologici,

Lo Studio Aprà realizza, ricerche presso l’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi,

Ricerche approfondite possono essere completate con l’acquisizione di copie integrali dei documenti di interesse (brevetti, domande di brevetto, design).

Ricerche specifiche sui brevetti di aziende (ad esempio prendendo in considerazione i principali concorrenti),

Per le ricerche si utilizzano le più importanti banche dati internazionali contenenti i brevetti/le domande di brevetto depositati/e in tutto il mondo e pubblicati, normalmente, diciotto mesi dopo la data di deposito.

Tipicamente, completata la ricerca, viene inviato al cliente un tabulato che, per ogni documento individuato, riporta in lingua inglese i relativi dati bibliografici ed un breve riassunto, informazioni significative per valutare la pertinenza del documento stesso rispetto all'argomento ricercato e/o la rilevanza specifica al caso di interesse per il cliente (possibili interferenze, valutazione della brevettabilità, etc.).

Il tabulato è normalmente accompagnato da commenti sui documenti trovati durante la ricerca e da una valutazione sulla pertinenza degli stessi.

Su richiesta la ricerca viene completata con l'acquisizione del testo integrale del brevetto (comprensivo delle figure), nonché dell'eventuale documentazione di esame del brevetto, in modo da permettere una più approfondita valutazione della reale portata delle rivendicazioni del brevetto in questione.

In casi di specifico interesse, le ricerche brevettuali possono essere svolte prima della redazione di una nuova domanda di brevetto per individuare eventuali documenti che potrebbero interferire con la domanda di brevetto stessa.

Share by: